Questo sito web impiega cookie. Utilizzando il sito ne approvi l'impiego. Maggiori informazioni

Code hinterlegt
Der eingegebene Code ist ungültig.
Dein Code wurde bereits eingelöst.

La Bottega della Casa del vino Ticino

Un progetto della regione della Banca Raiffeisen Mendrisio e Valle di Muggio

La pandemia ci ha costretti a chiudere la Casa del vino Ticino. Oggi, malgrado la possibilità di riaprire, le misure di distanza sociale non ci permettono di lavorare a pieno regime a causa degli spazi esigui del nostro locale. Questo ci obbliga a diversificare la nostra offerta con la creazione di un punto vendita.

CHF 100
CHF 1
Importo minimo
CHF 20’000
Importo desiderato
2
sostenitori

Per il progetto è stato possibile selezionare i seguenti sostegni

Periodo di finanziamento 29 mag 2020 10:43 ore - 15 lug 2020 23:59 ore
Periodo di realizzazione estate - autunno

Il meglio dell'enogastronomia tipica ticinese prodotta esclusivamente con materie prime locali e in modo artigianale: dal produttore al consumatore.

Sostenere il settore primario dopo il lockdown che ha messo in ginocchio tutta l'agricoltura e i settori a lei collegati. Tutti coloro che amano i prodotti genuini della propria cultura.

Perché vogliamo sostenere e fare conoscere il nostro territorio attraverso i suoi eccellenti prodotti.

Il denaro servirà per il superamento finanziario delle perdite di fatturato a causa di Covid-19. Questo ci obbliga a diversificare la nostra offerta con la creazione di un punto vendita.

Importo minimo

Trattandosi di un progetto di #LocalSupport, la soglia di finanziamento è di CHF 1. 00

Importo desiderato

L'importo sarà destinato a dei percorsi sensoriali, emozionali.

L'Interprofessione della vite e del vino ticinese, associazione di pubblica utilità.

Marinella Maggetti
1 Kommentar

Bravi! Ottima iniziativa!

Cristiana Ferrari
29 maggio 2020 alle ore 16:50

Visualizza tutti

2 sostegni
Supporto anonimo
30 mag 2020, 15:21
Luca Rossi
29 mag 2020, 17:05