Login
Registrazione

votenow

Un progetto della regione di Raiffeisenbank Bern

26'987 CHF 108% finanziato
Progetto terminato
Progetto riuscito
38 sostenitori

Il nostro progetto

I dibattiti politici rivelano polarizzazione invece di obiettività. Sono degli algoritmi a calcolare quali opinioni sono più appropriate per quali utenti. Formarsi una propria opinione indipendente? Impossibile.

La politica dovrebbe essere comprensibile, obiettiva e facilmente accessibile. Ecco perché abbiamo dato vita a votenow, l'applicazione che connette elezioni&votazioni a informazioni&formazione. In modo facilmente comprensibile, neutrale&digitale.

Periodo di finanziamento 02.11.2018 15:31 ore - 08.12.2018 20:00 ore
Periodo di realizzazione Q1 2019
Soglia di finanziamento 25'000 CHF
Obiettivo di finanziamento 35'000 CHF

Aggiornamenti del progetto

02.11.18

Di Cosa tratta questo progetto?

La nostra democrazia funziona (ancora). Quattro volte all'anno possiamo votare, contribuendo con la nostra opinione. Il fatto che ci siano divergenze di opinione in vista di votazioni ed elezioni è del tutto normale e fa parte della cultura di discussione della Svizzera. Ma quello che già succede quotidianamente in altri Paesi sta sempre più diventando una realtà anche in Svizzera. I fronti sono sempre più rigidi, le posizioni sempre più estreme e le discussioni sempre più fumose.

È alla ricerca di informazioni che la maggior parte di noi approda al digitale. È conveniente perché fornisce tutti gli aggiornamenti in tempi brevissimi, ma comporta anche dei rischi. Gli algoritmi di Facebook & co. rilevano immediatamente come ragiona un utente in ambito politico. Gli algoritmi sono progettati per confermare l'opinione dell'utente. Infatti, sono visibili solo i post con contenuti simili: il pluralismo delle opinioni non esiste più in questa bolla di filtri.

Alla ricerca di informazioni e argomenti, sono in molti anche a seguire le discussioni politiche. Con questi, però, i fatti rimangono più a lungo quanto più si disperdono. Non si tratta più di un confronto basato su contenuti e fatti obiettivi, bensì di polarizzazione e persuasione ad ogni costo.

Noi crediamo che sia giunto il momento di poter disporre di mezzi neutrali per informarsi. Abbiamo creato un'applicazione che consente a tutti di informarsi in maniera comprensibile, neutrale, obiettiva e digitale. La nuova applicazione di easyvote consente all'utente di esplorare le proprie idee riflettendo anche su opinioni alternative. L'utente sarà non solo informato, ma anche sensibilizzato e formato nella cultura del dibattito.

Quali sono gli scopi e il gruppo-target?

Il gruppo target di easyvote sono i giovani cittadini tra i 18 e i 25 anni. Pertanto, l'applicazione votenow si rivolge principalmente a questo target ed è progettata secondo le loro richieste. Ma il nostro desiderio è che tutta la Svizzera possa beneficiare di quest'applicazione. La rendiamo quindi disponibile a tutti gratuitamente.

Perché qualcuno dovrebbe sostenere il tuo progetto?

Vuole dibattiti più obiettivi e comprensibili? Desidera anche lei che esistano informazioni facilmente accessibili e politicamente neutrali? È importante per lei che tutti possano formarsi autonomamente la propria opinione?

Allora sostenga la nostra raccolta di fondi per la nuova applicazione di easyvote votenow!

Che cosa accade con i soldi se il progetto va a buon fine?

Grazie ai contributi da parte di fondazioni, della Federazione, Cantoni e Comuni, nonché donatori e donatrici, abbiamo già raccolto l’80 % dei finanziamenti necessari alla programmazione e allo sviluppo dei contenuti dell’applicazione. Ma l’opera potrà essere davvero realizzata solo seraggiungiamo anche il rimanente 20 %. Questo 20% - 35'000 Franchi - verranno utilizzati per finalizzare lo sviluppo dell'applicazione e per lanciarla online.

Chi c'è dietro il progetto?

Dietro le quinte del progetto c’è il settore easyvote della Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani.

easyvote ha come obiettivo quello di innalzare al 40% la partecipazione dei giovani tra i 18 e i 25 anni a votazioni e ad elezioni, e questo sul lungo termine. Per raggiungere quest’obiettivo, easyvote da un lato rafforza l’interesse nella politica e il dovere civico promuovendo dibattiti e divulgando informazioni su elezioni, votazioni e temi politici attuali. Dall’altro lato, easyvote riduce il sovraccarico materiale realizzando documenti informativi accessibili e neutrali sulle elezioni e votazioni nonché offrendo corsi di civica e formazioni alla cittadinanza. Rientrano tra le principali offerte di easyvote gli opuscoli easyvote, i video easyvote e la piattaforma di informazione www.easyvote.ch. Inoltre, con il progetto easyvote-school easyvote promuove le competenze di base per l’educazione civica e alla cittadinanza a livello secondario II e rafforza le conoscenze su temi politici concreti e oggetti in votazione. L’offerta di easyvote viene realizzata grazie al contributo di oltre 100 giovani volontari.

Contatta il promotore del progetto
easyvote
Marc Steiner
Seilerstrasse 9
3011 Bern Schweiz