Crisi in Ucraina: Aiutateci ad alleviare le sofferenze

Un progetto della regione di Raiffeisen

CHF 3'435'425  
Progetto terminato
Progetto riuscito
7946 sostenitori
CHF 1'139'600 Sostegno da Raiffeisen
Visualizzare di più

Il nostro progetto

Per sostenere le persone bisognose in Ucraina e nei Paesi limitrofi, la Croce Rossa Svizzera lancia una campagna di raccolta fondi. Ogni donazione su eroilocali.ch viene raddoppiata dalla Raiffeisen fino ad un importo totale pari a un milione di franchi svizzeri.

Qualora ci abbia comunicato il suo indirizzo e abbia scelto di ricevere l’attestato di donazione, a metà gennaio 2023 lo riceverà via posta e potrà allegarlo alla dichiarazione delle imposte.

Periodo di finanziamento 17.03.2022 15:13 ore - 15.04.2022 23:59 ore
Periodo di realizzazione Primavera 2022
Soglia di finanziamento CHF 1
Obiettivo di finanziamento CHF 2'000'000

Di Cosa tratta questo progetto?

Nel giro di due settimane, tantissime case sono state ridotte in macerie. Le famiglie si nascondono per ore in rifugi sotterranei per proteggersi. Centinaia di migliaia di persone sono senza cibo, acqua, riscaldamento, elettricità e cure mediche. I rapporti parlano di circa tre milioni di persone che hanno lasciato le loro case e sono fuggite nei Paesi limitrofi, e di tante altre che sono rinchiuse in casa o altri rifugi e sperano disperatamente in una via di fuga sicura.

La Croce Rossa Svizzera (CRS) sostiene finanziariamente e logisticamente gli aiuti coordinati del Movimento internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Gli specialisti in soccorsi di emergenza della CRS sono al momento presenti in cinque Paesi. Allo stesso tempo, la CRS sostiene i profughi nei Paesi limitrofi e si prepara anche per la loro accoglienza in Svizzera.

Quali sono gli scopi e il gruppo-target?

Gli aiuti in denaro sono impiegati sia per progetti in Svizzera che per gli aiuti umanitari alle persone colpite rimaste nel paese e a quelle rifugiate nei paesi confinanti.

Perché qualcuno dovrebbe sostenere il tuo progetto?

La Croce Rossa Svizzera lancia una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma di crowdfunding eroilocali.ch per sostenere le persone più bisognose. Ogni donazione su eroilocali.ch viene raddoppiata dalla Raiffeisen fino a un importo totale di un milione di franchi svizzeri.

Che cosa accade con i soldi se il progetto va a buon fine?

Gli aiuti in denaro sono impiegati sia per progetti in Svizzera che per gli aiuti umanitari alle persone colpite rimaste nel paese e a quelle rifugiate nei paesi confinanti.

Nonostante le continue violenze, che ostacolano fortemente la fornitura di aiuti umanitari, la Croce Rossa Ucraina - anche con il sostegno finanziario della Svizzera - fornisce primo soccorso e sostegno psicosociale alle persone colpite dal conflitto così come alle comunità, fintanto che la situazione lo permette. Gli aiuti includono cure mediche, la consegna di cibo, acqua, coperte, materassi, ecc.

L'assistenza comprende anche la messa a disposizione di alloggi, la distribuzione di beni di prima necessità e la fornitura di cure mediche agli sfollati.

Soglia di finanziamento

Ogni donazione conta!

Chi c'è dietro il progetto?

Contatta il promotore del progetto
Schweizerisches Rotes Kreuz
Isabelle Roos
Rainmattstrasse 10
3001 Bern Schweiz

Raccolta di fondi per l’Ucraina

CHF 0

CHF 1'139'600 di CHF 1'139'600 distribuiti

Oggi Raiffeisen sostiene il progetto di aiuti per l'Ucraina «Crisi in Ucraina: Aiutateci ad alleviare le sofferenze» con una raccolta fondi.

Raiffeisen lancia una campagna di aiuto per l'Ucraina sulla piattaforma eroilocali.ch in collaborazione con il partner per il soccorso d’emergenza, la "Croce Rossa Svizzera". Ogni donazione sarà raddoppiata da Raiffeisen fino a un importo di un milione di franchi svizzeri. I fondi di sostegno saranno utilizzati principalmente per gli aiuti umanitari alla popolazione civile in Ucraina e per i rifugiati che hanno lasciato il paese.

Aiuta l'Ucraina, la tua donazione vale il doppio!

Al fondo donazioni