#LocalSupport – per le PMI svizzere

#LocalSupport – per le PMI svizzere

Attualmente la Svizzera sta vivendo una situazione straordinaria. Al fine di arginare la diffusione del coronavirus, il Consiglio federale ha introdotto diverse misure. Servizi quali negozi, attività di ristorazione, musei, parrucchieri e molti altri hanno dovuto chiudere temporaneamente. Si diffondono timori per la sopravvivenza di tali attività e serve un rapido aiuto.


La solidarietà tra la popolazione è grande. eroilocali.ch dà il suo contributo e apre alle PMI interessate la sua piattaforma per le donazioni. Queste, a partire da subito, possono allestire un progetto eroilocali.ch #localsupport e quindi tramite la piattaforma offrire dei buoni ai loro e alle loro clienti locali e raccogliere ulteriori donazioni. In tal modo è possibile superare problemi di liquidità e perdite di fatturato a breve termine.


La tua azienda è in difficoltà?Avvia ora un progetto

Cerca qui i progetti nella tua regione: Ricerca progetti

CHF 3'803'183
donazioni raccolte
401
progetto
23'633
sostenitori

I nostri progetti attuali

.

Contatto

Vi preghiamo di compilare il modulo.

FAQ

Quali sono i vantaggi dei progetti di #LocalSupport?

  • Superamento Perdite di fatturato a breve termine possono essere superate
  • Nessun indebitamento Generate liquidità senza dovervi indebitare e pagare interessi
  • Aiuto all'autoaiuto Ricevete gratuitamente una piattaforma per l'«aiuto all'autoaiuto» e beneficiate del supporto della vostra clientela e della vostra cerchia di conoscenti
  • Rapida liquidità I progetti di #LocalSupport si impostano in brevissimo tempo e vi consentono di avere proventi grazie alla vendita di buoni e grazie alle promesse di donazione.

Per chi sono adatti i progetti di #LocalSupport?

Tutte le imprese svizzere (ditte individuali, Sagl, SA, cooperative, fondazioni e altre persone giuridiche o società di persone). L'impresa deve essere domiciliata in Svizzera. L'obiettivo primario del progetto è il superamento finanziario di perdite di fatturato e non la realizzazione di utili.

Quali progetti non possono essere avviati?

  • Se l'ideatore del progetto o l'impresa non hanno domicilio/sede in Svizzera o se l'attuazione del progetto non avviene in Svizzera, il progetto non può essere avviato. I progetti non devono avere motivazioni né politiche né giuridiche (ad es. il finanziamento di spese processuali, iniziative per una nuova legge).
  • Non è possibile raccogliere donazioni in generale per più PMI. Un progetto può sostenere solo una PMI.
  • Inoltre la piattaforma non può essere utilizzata per finanziare la vendita di quote (crowdlending, crowdinvesting). Progetti al di fuori del territorio svizzero non possono essere finanziati tramite la nostra piattaforma.
  • I contenuti di un progetto non possono violare né il diritto svizzero, né i diritti di terzi (ad es. diritti d'autore o della personalità) né tantomeno i buoni costumi o la sensibilità religiosa e ideologica di terzi.

Se non sapete se il vostro progetto sia ammissibile, contattateci tramite e-mail all'indirizzo info@lokalhelden.ch o compilando il nostro formulario di contatto.

Quali merci/servizi si possono offrire?

Nei progetti di #LocalSupport ogni donatore può acquistare una controprestazione 1:1 in forma di buono (con o senza sconto). L'importo dei buoni viene stabilito dall'ideatore del progetto. Un sostenitore ha però anche la possibilità di donare liberamente (senza l'utilizzo di un buono).

Esempi di offerte:

  • Buono per un trattamento cosmetico o un taglio di capelli
  • Buono per un pernottamento in albergo
  • Buono per un pranzo
  • Buono per un corso di fotografia

Idee per la creazione di buoni:

  • Buoni semplici, scaglionati, senza ulteriore sconto: CHF 20, CHF 50, CHF 100, CHF 200, CHF 500
  • Buoni abbonamento: ad es. 10x prestazione/prodotto «x» al prezzo di CHF xx.- e la 11esima prestazione/prodotto «x» è gratis.
  • Buono sconto del 20 % (ad es. per una spesa di CHF 100.–): Questo buono ha un controvalore di 1:1. Con esso la sostenitrice o il sostenitore può acquistare per CHF 100.– e riceve inoltre uno sconto del 20 % su un valore di spesa di CHF 100.–.
  • Buono sorpresa (ad es. per una spesa di CHF 200.–): Utilizzando questo buono la sostenitrice o il sostenitore riceve una sorpresa del valore di CHF 250.–.
  • Buono di ringraziamento (ad es. per una spesa di CHF 300.–): Questo buono ha un controvalore di 1:1 e permette un acquisto pari all'importo indicato. La sostenitrice o il sostenitore riceve in più, come ringraziamento, un regalo esclusivo.

Come posso creare un buono e utilizzare altri strumenti?

Qui troverete consigli e modelli utili per l'invio di buoni e lettere.

È previsto un termine?

No. Tuttavia la campagna sarà a tempo determinato.

Chi esamina i progetti presentati e li approva?

Il team eroilocali.ch esamina i progetti e decide in merito al rispetto delle direttive sul crowdfunding in generale e dei criteri definiti per l'iniziativa di sostegno alle PMI in particolare.

A quale importo viene fissata la soglia di finanziamento?

La soglia di finanziamento, per i progetti delle PMI, viene fissata già a CHF 1.-, in modo che possano essere pagati tutti gli importi raccolti.

Quando mi vengono versate le donazioni?

Le donazioni sono versate in modo continuo. In questo modo la tua azienda può già superare una parte delle perdite di fatturato. Per le donazioni con carta di credito e TWINT, si attenderà un ritardo di 14 giorni per effettuare eventuali rimborsi.

Come viene comunicata la mia offerta?

Il progetto viene attivato sulla piattaforma eroilocali.ch/br/pmi. Per il successo del progetto, però, è assolutamente centrale la pubblicizzazione attiva e creativa presso i vostri clienti locali. A questo proposito la responsabilità è degli ideatori del progetto. Noi vi offriamo dei modelli che possono esservi di supporto.

Quanto tempo occorre prima che il progetto sia attivato?

Nella situazione la rapidità è fondamentale, per questo vi garantiamo una procedura di attivazione veloce: dopo una ordinaria verifica della legittimazione di tre giorni lavorativi al massimo, i progetti delle PMI vengono inseriti direttamente nella fase di finanziamento.

A chi posso rivolgermi per eventuali domande?

Al team eroilocali.ch (info@lokalhelden.ch)

I nostri partner

«BLICK aiuta» – queste due parole fanno parte del DNA del quotidiano. E ora serve aiuto. La crisi del coronavirus colpisce in particolare le PMI. Sono la spina dorsale dell'economia svizzera, e questa deve restare forte. È qui che il Gruppo Blick vuole aiutare con il suo impegno su eroilocali.ch/pme.

Maggiori informazioni

In qualità di organizzazione mantello più grande dell'economia svizzera, l'Unione svizzera delle arti e mestieri usam rappresenta oltre 230 associazioni e circa 500'000 PMI, ovvero il 99.8 per cento di tutte le imprese del nostro paese. Le PMI sono «too many to fail» nella nostra economia. Sono rilevanti per il sistema e necessitano del nostro supporto.

Maggiori informazioni

Svizzera Turismo è un ente di diritto pubblico della Confederazione che ha lo scopo di promuovere la domanda turistica di vacanze, viaggi e congressi in Svizzera sul territorio nazionale e all'estero. Raiffeisen è un partner premium di Svizzera Turismo. Entrambe le organizzazioni condividono l'entusiasmo per la Svizzera.

Maggiori informazioni

Il Corriere del Ticino è sempre vicino alle realtà locali. Condividiamo con tutti voi questo difficile presente, con le preoccupazioni che ne derivano, nella certezza tuttavia di poter essere anche in futuro al vostro fianco.

Maggiori informazioni