Stay@home to save@home

Un progetto della regione di Banca Raiffeisen Locarno

Il nostro progetto

Carissimi eroi locali! Avete il Ticino nel cuore e magari anche il nostro piccolo Hotel? Vi chiediamo di aiutarci a salvarci facendo un'offerta o riservando un buono. Accettando la nostra richiesta ci regalerete una speranza e noi risponderemo con una sorpresa. Riceverete subito dopo un buono con le istruzioni per accedere ai nostri servizi valido per tutti gli arrivi del 2020 e 2021.

Non ci resta che dirvi ancora grazie di cuore. Cinzia&Nadia

Periodo di finanziamento 14.04.2020 15:54 ore - 30.06.2020 23:59 ore
Periodo di realizzazione 2020-2021
Soglia di finanziamento CHF 1
Obiettivo di finanziamento CHF 55'000

Di Cosa tratta questo progetto?

Una piccola azienda nata a marzo 2019 e che vuole lanciare un nuovo marchio sul mercato svizzero. A differenza di altri marchi, questo mira a riavviare un modello di ospitalità basato su ambienti tipici di una grande casa. I servizi alberghieri arricchiscono l'offerta e rendono il soggiorno più confortevole. Anche la tecnologia di base scelta è una delle più innovative sul mercato. Aiutaci a sopravvivere. grazie

Quali sono gli scopi e il gruppo-target?

La nostra grande casa è ideale per qualsiasi tipo di opiti, per tutte le età ed esigenze

Perché qualcuno dovrebbe sostenere il tuo progetto?

Perché ci conosce o semplicemente perché vuole prenotare a breve in Ticino e trascorrere qualche giorno di vacanza in ambiente informale e allo stesso tempo professionale a due passi dal lago.

Che cosa accade con i soldi se il progetto va a buon fine?

Il ricavato verrà utilizzato per far fronte a questi e ai prossimi mesi difficili. Per sopravvivere

Soglia di finanziamento

La prima soglia ci servirà per superare il lockdown

Obiettivo di finanziamento

la seconda ci servirà per ripartire

Chi c'è dietro il progetto?

Siamo Cinzia&Nadia. Dopo tanti anni di esperienza, abbiamo voluto investire tutte le nostre risorse tecniche ed economiche per esaudire un sogno nel cassetto. Aprire un piccolo hotel che adesso potrebbe non farcela.