Login
Registrazione

Tavola svizzera: Distribuire il cibo - alleviare la povertà

Un progetto della regione di Banque Raiffeisen See-Lac

sostenuto da Raiffeisen
20'810 CHF 208% finanziato
Progetto terminato
Progetto riuscito
199 sostenitori

Il nostro progetto

Con il motto «Distribuire il cibo - alleviare la povertà», Tavola svizzera raccoglie ogni giorno circa 16 tonnellate di cibo in eccedenza, ma di ottima qualità, da produttori, grossisti e venditori al dettaglio e lo distribuisce gratuitamente a circa 450 istituzioni sociali che si prendono cura di persone bisognose e svantaggiate in Svizzera.

Periodo di finanziamento 17.12.2018 07:27 ore - 21.01.2019 00:00 ore
Periodo di realizzazione 1 mese
Obiettivo di finanziamento 10'000 CHF

Di Cosa tratta questo progetto?

Con il motto «Distribuire il cibo - alleviare la povertà», Tavola svizzera raccoglie ogni giorno circa 16 tonnellate di cibo in eccedenza, ma di ottima qualità, da produttori, grossisti e venditori al dettaglio e lo distribuisce gratuitamente a circa 450 istituzioni sociali che si prendono cura di persone bisognose e svantaggiate in Svizzera.

Nelle mense dei poveri, nei rifugi di emergenza, nei rifugi per le donne e in altre organizzazioni umanitarie, queste persone colpite dalla povertà ricevono non solo un pasto caldo, ma anche un luogo in cui sono benvenute e possono scambiarsi idee con altre persone.

La logistica è costosa, richiede molto tempo e molta flessibilità. La Tavola svizzera è in viaggio ogni giorno in 12 regioni in tutta la Svizzera con 37 veicoli refrigerati. I veicoli refrigerati sono i più importanti «cavalli da lavoro» sulla strada dall'abbondanza alla scarsità. I costi di acquisto di un nuovo veicolo refrigerato e i costi di manutenzione per i veicoli usati intensivamente sono molto elevati.

Quali sono gli scopi e il gruppo-target?

  • Attraverso una distribuzione efficace e semplice di derrate alimentari, la Tavola svizzera contribuisce ad alleviare la povertà in Svizzera.
  • La Tavola svizzera sensibilizza la popolazione sulla povertà esistente in Svizzera.
  • Insieme ad altre organizzazioni, la Tavola svizzera contribuisce alla riduzione degli sprechi alimentari.
  • Con il Food Bridge, la Tavola svizzera offre un portale online per i produttori di generi alimentari che vogliono donare il cibo in eccesso e in ottime condizioni alle organizzazioni umanitarie.
  • La Tavola svizzera si impegna per il reinserimento delle persone nel mercato del lavoro primario. Diamo un compito significativo come autista o impiegato e offriamo un trampolino di lancio per riconquistare una posizione nel mercato del primo impiego.

Perché qualcuno dovrebbe sostenere il tuo progetto?

I nostri 37 veicoli refrigerati sono i nostri più importanti «cavalli da lavoro» sulla strada dall'abbondanza alla scarsità. Nel 2017, hanno percorso circa 889'000 km per fornire cibo gratuito e in eccedenza alle persone in condizioni di povertà e necessità. Ciò corrisponde a 54 volte la distanza totale da Lisbona a Novosibirsk (una città in Siberia). Ogni veicolo refrigerato distribuisce ogni anno circa 108 tonnellate di alimenti, per un totale di circa 4000 tonnellate.
I costi di manutenzione del parco veicoli ammontano a CHF 370'000.- l'anno, CHF 10'000.- per veicolo. Questi costi sono coperti esclusivamente da donazioni di generosi partner principali, fondazioni e privati, nonché dall'associazione Schweizer Tafel Fundraising. Ciò risulta essere ogni anno una grande sfida.

Che cosa accade con i soldi se il progetto va a buon fine?

CHF 5'000 coprono i costi di manutenzione di un veicolo refrigerato per sei mesi.
Se si raggiunge l'obiettivo di finanziamento di CHF 10'000.-, i costi di manutenzione di un veicolo refrigerato saranno coperti per un anno.
Con ogni franco donato ai costi di manutenzione, la Tavola svizzera può distribuire 10.8 kg di cibo con l'aiuto della sua flotta di veicoli.

Vi ringraziamo vivamente per il vostro sostegno

Chi c'è dietro il progetto?

La Tavola svizzera è un progetto della Stiftung Hoffnung für Menschen in Not (Fondazione Speranza per le persone bisognose), una fondazione ai sensi dell'art. 80 del Codice civile svizzero (CC) con sede a Kerzers. Ogni giorno la Tavola svizzera raccoglie circa 16 tonnellate di prodotti alimentari da produttori, grossisti e dettaglianti e li distribuisce gratuitamente alle istituzioni sociali. I prodotti alimentari per i quali sia scaduta la data di vendita ma non la data di consumo sono perfetti e possono quindi essere ulteriormente utilizzati invece di essere smaltiti.


Tutte le donazioni sono esenti da tasse.

Contatta il promotore del progetto
Stiftung Hoffnung für Menschen in Not - Projekt Schweizer Tafel
Bahnhofplatz 20
3210 Kerzers Schweiz

Alle Spenden sind steuerbefreit.
Telefon: 031 750 00 20
Website: www.schweizertafel.ch